Gotta – dieta e sintomi

Gotta chiamata diversamente come gotta DNA o artrosi. Questa malattia è legata ai disturbi del metabolismo dei acidi urici, il quale si forma con urine. La causa di gotta  è di solito alterata secrezione di acido urico alle uretre. A questa anomalia porta bassa filtrazione dei acidi urici.

dna

  • Esiste anche altra specie di gotta, che è provocata dal eccesso di produzione di acido urico per la causa di leucemia, anemia emolitica. A questo tipo di gotta si può arrivare per causa delle radioterapia o chemioterapia. Anche le malattie dei reni provocano questo tipo di
  • La diagnosi del gotta
  • Per decidere se descritti di sopra i sintomi sono provocati dal gotta bisogna fare dei accertamenti, cioè controllare il livello di acido urico, e un esame radiologico.
  • La scoperta dei cristalli di acido urico nel liquido sinoviale o nelle cellule dei tessuti molli è una certezza di diagnosi positiva. Il malato viene sottoposto alla prova biologica con la colchicina, se la diagnosi è dubbia. Ma si deve ricordare qui dei effetti collaterali che la colchicina può provocare. Parliamo qui di nefrolitiasi  o blocco renale.
  • La cura del gotta
  • Nel caso di attacco la cura si svolge eliminando infezione. Per questo motivi si somministra la colchicina o medicinali antinfiammatori i non steroidei.
  • Per abbassare il livello di acidi urici nel sangue si usa la dieta appropriata, la quale potete conoscere nel prossimo paragrafo del articolo. Quando la dieta non porta i risultati aspettati si usa spesso allopurynol, che è un medicinale che frena ossidasi, e in più blocca versamento di ksatyna i hipoksatyna nel acidi urico. La cura della gotta è unita alla cura delle conseguenza tramite la fisioterapia, al esportazione dei grossi noduli con un intervento o la cura dei danni renali.

Lascia un commento